ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Calcio

Calcio | 20 novembre 2022, 21:08

L'ex tigrotto Artico: «Pazienza con i giovani»

Presente sabato allo Speroni l'ex giocatore sempre nel cuore dei tifosi

Fabio Artico accanto al Pro Patria Museum sabato

Fabio Artico accanto al Pro Patria Museum sabato

Osserva la Pro Patria, perché è lavoro, ma prima ancora perché è passione. Perché Fabio Artico avrà sempre un legame speciale con i colori bianco e blu e lo Speroni è una casa indimenticabile.

Sabato è stato un piacere conversare con l'ex tigrotto e farlo vicino al Pro Patria Museum, dove le parole di Bruno Roghi richiamo il significato di questo simbolo per la squadra di Busto. 

E gli abbiamo chiesto qualche parola che è balsamo dopo una giornata così difficile. Artico commentava dopo il primo tempo di Pro Patria-Juventus Next Gen, dunque quando ha visto una squadra migliore, ancora sul pareggio. Ma affida dei messaggi importanti. Prima di tutto, la stima al direttore Sandro Turotti e al suo lavoro. Come un "promemoria" sui giovani: «Bisogna avere pazienza con loro, saperli aspettare».

 

GUARDA IL VIDEO

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore