ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Politica

Politica | 26 novembre 2022, 19:09

Lombardia, Gadda: «Pd attacca Renzi anziché preoccuparsi di vincere»

La coordinatrice di Italia Viva Lombardia: «Avrebbero potuto convergere sulla candidatura di Letizia Moratti e provare così a battere la destra. Hanno scelto invece la strategia dettata dal rancore e dalla miopia politica»

Lombardia, Gadda: «Pd attacca Renzi anziché preoccuparsi di vincere»

«Spiace che ad attaccare Matteo Renzi siano parlamentari che ne avevano osannato le qualità e che ora passano il tempo a fare i pasdaran di ogni segretario pro tempore anziché preoccuparsi di vincere in una regione come la Lombardia che è governata ininterrottamente dalla destra da trent’anni. Spiace ma non sorprende: dopotutto hanno già regalato l’Italia a Giorgia Meloni». Così in una nota l’onorevole Maria Chiara Gadda, coordinatrice di Italia Viva Lombardia, che ha ribadito lo stesso concetto anche in risposta a un post su Facebook del senatore dem varesino Alessandro Alfieri.

«Il Pd avrebbe potuto convergere sulla candidatura di Letizia Moratti e provare così a battere la destra. Hanno scelto invece la strategia dettata dal rancore e dalla miopia politica. Del resto accontentarsi di fare opposizione perenne è più comodo che provare a imprimere un cambiamento. Continuino pure a cercare le attenzioni di Giuseppe Conte: a raccogliere il sostegno dei riformisti ci stiamo già pensando noi del Terzo Polo», ha concluso.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore