ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Valle Olona

Valle Olona | 27 novembre 2022, 07:00

I bambini di Olgiate ricordano Giovanni Laccabò. E il sorriso di don Pino

Le opere dei piccoli alunni delle scuole olgiatesi cha hanno partecipato al concorso “Il dono del sorriso”, organizzato dall’associazione don Pino Onlus, saranno esposte a partire da oggi e fino a sabato 3 dicembre all’interno del Salone Oratorio Santo Stefano

Don Pino Ballabio

Don Pino Ballabio

Spesso un sorriso è il dono più prezioso che possiamo fare agli altri o che da loro possiamo ricevere; un sorriso può confortarci nei momenti più bui, può rallegrarci quando siamo tristi, può farci sentire la vicinanza di una persona nei momenti di difficoltà o, più semplicemente, può farci capire che chi abbiamo di fronte capisce e condivide la nostra gioia.

«Una delle caratteristiche principali di don Pino Ballabio – racconta la presidente dell’associazione a lui dedicata, Daniela Marmonti - era quella di essere sempre sorridente; il suo era un sorriso che sapeva rasserenare e rassicurare. È per questo che il tema del concorso che abbiamo promosso, in collaborazione con le scuole olgiatesi e l’Amministrazione Comunale, è “Il dono del sorriso, uno stimolo per tutti i bambini, i ragazzi e gli adolescenti perché imparino a regalare un sorriso».

È con queste parole che la presidente della don Pino Onlus presenta la mostra che sarà inaugurata alle 16.30 di oggi, domenica 27 novembre, all’interno del Salone Oratorio S. Stefano, dove per una settimana sarà possibile ammirare le opere dei giovani olgiatesi che hanno deciso di partecipare al concorso indetto dall’associazione.

Il concorso è dedicato a uno dei soci fondatori della don Pino, Giovanni Laccabò, giornalista e autore del libro “Il sorriso di Gesù”, nel ventesimo anniversario della sua prematura scomparsa. All’interno del volume, grazie al preziosissimo lavoro di ricerca dello scrittore, sono contenute numerose testimonianze che permettono di conoscere meglio don Pino Ballabio attraverso i ricordi di chi ha percorso un pezzo del cammino insieme a lui.

«Giovanni è stato, come tanti di noi, uno dei “ragazzi” di don Pino – prosegue la presidente Marmonti – e da lui aveva imparato ad affrontare la quotidianità con il sorriso sulle labbra.
Un sorriso colmo di significato, che quando si esprimeva in modo spontaneo lasciava trasparire una gentilezza sincera e tutta la profonda bontà del suo animo.
È per questo che abbiamo deciso di dedicargli questo momento che coinvolge i più piccoli e che ci permette di tramandare loro questi importanti valori».

Ai bambini e i ragazzi delle scuole olgiatesi è stato dunque chiesto di realizzare disegni, poesie o opere multimediali che avessero come tema “Il dono del sorriso”; i partecipanti sono stati divisi in quattro categorie in base alla classe frequentata e per ogni categoria sono stati scelti i tre elaborati vincitori che saranno premiati sabato 3 dicembre.

Le loro opere potranno essere ammirate in occasione dell’apertura della mostra e durante tutta la settimana successiva dalle 17 alle 18.30 all’interno del salone dell’oratorio, mentre la cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 3 dicembre alle 16 nel Salone Teatro Don Pino Ballabio.

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore