ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Calcio

Calcio | 29 novembre 2022, 16:44

Pro Patria all’esame Pordenone. Mister Vargas: «Siamo pronti»

Tra le tante assenze, due rientri in panchina: Molinari e Piu. Ma i tigrotti vogliono dimostrare di che pasta sono fatti alla capolista

Pro Patria all’esame Pordenone. Mister Vargas: «Siamo pronti»

La Pro Patria, domani, affronta la trasferta di Lignano Sabbiadoro, contro il Pordenone primo in classifica e ampiamente accreditato alla vigilia del campionato per stare nelle posizioni di vertice del girone A. Mister Vargas, dopo aver ribadito che i suoi hanno meritato la vittoria con l’Albinoleffe, ha dato un quadro sugli uomini a disposizione e "presentato" l’avversario di turno nella conferenza stampa della vigilia.

«Abbiamo fatto una buona partita - ha detto mister Vargas in riferimento alla gara con l’Albinoleffe - abbiamo giocato come contro la Juventus ma con molta attenzione e concentrazione in più».

Poi sui meriti che gli sono stati attribuiti sulla preparazione del match: «Alla fine sono i giocatori che interpretano una partita di un certo livello. Noi da fuori pensiamo a come potrà essere, ma sono i giocatori che la determinano».

Domani non ci sarà Vezzoni (squalificato) che si aggiunge ai diversi indisponibili per infortunio. Ma arrivano buone nuove: «Il gruppo reagisce bene a questa cosa, sono molto maturi e sono sempre pronti. Domani rientrano Piu e Molinari».

Infine l’analisi sugli avversari: «È una squadra forte che ha perso solo due partite in casa, vedremo come possiamo fare male». Una squadra solida ed esperta, il Pordenone, contro una Pro Patria, invece, composta da giocatori giovani: «Spero sempre che si possano divertire e avere un po’ di spensieratezza. Sono giovani, possono sbagliare. L’importante è che continuino a correre».

Michela Scandroglio


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore