ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Politica

Politica | 29 novembre 2022, 17:58

Reto ritira la candidatura, il congresso provinciale della Lega sarà una sfida Cassani-Longhin

Passo «di lato» del sindaco di Casciago, che annuncia l’appoggio al referente del Comitato Nord nella “competizione” col primo cittadino gallaratese. Il congresso domenica mattina a Busto

Reto ritira la candidatura, il congresso provinciale della Lega sarà una sfida Cassani-Longhin

Sarà sfida a due per la segreteria provinciale della Lega di Varese. Oggi, infatti, il sindaco di Casciago Mirko Reto ha annunciato il ritiro della candidatura e l’appoggio a Giuseppe Longhin, referente provinciale del Comitato Nord, nella “competizione” col sindaco gallaratese Andrea Cassani.

Una scelta «da considerarsi come un passo a lato e non un passo indietro – precisa Reto – per il bene del movimento e delle persone che credono che la nostra Lega possa ancora dare voce al Nord mettendo  le nostre imprese, i nostri giovani ed il nostro territorio come priorità in una visione territoriale a 360°».

Con queste premesse, dice, «appoggerò il candidato Giuseppe Longhin che sono certo rappresenterà degnamente le mie istanze e quelle delle persone che hanno creduto in me fino ad oggi. In caso dell'auspicabile vittoria, per la prima volta nella Lega, ci sarà un segretario che ne rappresenterà due: Reto-Longhin. Rimango, come sempre, a disposizione del nostro movimento per poter raggiungere il sogno di un’autonomia del Nord e dei nostri territori».

Il congresso, in cui verrà eletto il successore del commissario Stefano Gualandris, è in programma domenica mattina al teatro Sociale di Busto Arsizio.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore