ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Calcio

Calcio | 04 dicembre 2022, 00:01

Con il fiato sospeso per Pelé. Ma lui fa sapere: «Sono forte, voglio tranquillizzarvi»

Dopo le voci sull'aggravarsi delle condizioni la risposta dell'ospedale e le parole dello stesso campione, subito inondato da centinaia di migliaia di "like" e da moltissimi commenti di auguri: «Ho grande fede. E guardiamo anche il Brasile al Mondiale»

foto da profilo Instagram

foto da profilo Instagram

Alla fine, è sempre il campione che alza il morale della squadra: in questo caso, quella composta dai suoi innumerevoli tifosi, il mondo.

Dopo voci sull'aggravarsi implacabile delle condizioni di Pelé, 82 anni, è arrivata la replica dell'ospedale è in cura. Ma ha commosso molto il post dello stesso mito brasiliano che manda messaggi positivi a chi lo ama e lo segue. Tanti, tantissimi.

«Sono forte, voglio tranquillizzarvi e fare in modo che pensiate positivo. Ho molta speranza», così inizia il suo messaggio sul profilo Instagram. 

Secondo i medici dell'ospedale Albert Einstein di San Paolo. Pelé è stabile e sta reagendo bene alle cure per l'infezione respiratoria dopo il ricovero di martedì per una «rivalutazione della terapia chemioterapica per il tumore al colon».

Nel post di Instagram, il messaggio è rafforzato dallo stesso Pelé: «Ho molta speranza e seguo i miei trattamenti come sempre. Voglio ringraziare l'intero staff medico e infermieristico dell'ospedale per l'attenzione che sto ricevendo. Ho grande fede in Dio e ogni parola d'amore che ricevo da voi, che siete sparsi in tutto il mondo, mi riempie di energia. E guardiamo anche il Brasile al Mondiale! Grazie davvero di tutto». In un paio d'ore centinaia di migliaia di like e tantissimi commenti di auguri si sono riversati sul messaggio.

Anche la Fifa ieri aveva voluto esprimere la vicinanza al campione, ricreando ai Mondiali in Qatar il 10 della maglia con i droni.

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore