ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Altri sport

Altri sport | 15 gennaio 2023, 17:49

VIDEOINTERVISTA. Il Legnano Basket Knights ne vince quattro di fila: battuto anche Casale Monferrato. Coach Eliantonio:«Vogliamo essere protagonisti e continuare cosi'»

Un'altra prova di forza schiacciante dei biancorossi che soffrono nei primi quarti ma dominano nel finale proseguendo la striscia di imbattibilità. Eliantonio commenta: «Siamo sempre un po' pasticcioni ad inizio gara, poi abbiamo svoltato mettendoci più attenzione»

VIDEOINTERVISTA. Il Legnano Basket Knights ne vince quattro di fila: battuto anche Casale Monferrato. Coach Eliantonio:«Vogliamo essere protagonisti e continuare cosi'»

Il Legnano Basket Knights continua a stupire e vince ancora, al termine di un match dominato, ma che nelle prime battute ha visto un Casale Monferrato pimpante e preparato.

La partita è terminata quando la squadra legnanese ha preso il controllo totale del campo, dominando e gestendo senza troppi problemi gli ultimi due quarti. 

Nei primi dieci minuti la squadra padrona di casa va sotto per 20 a 18, complice un atteggiamento poco attento e la solita buona dose di sfortuna che bacia sempre i biancorossi nelle prime battute di match.

La partita si riapre durante il secondo quarto, quando i ragazzi allenati da coach Eliantonio reagiscono e conducono per 41 a 38 grazie a un super Tommaso Marino.

La forza e il carattere dei Knights vengono fuori nel terzo quarto di gara: i legnanesi conducono per 71 a 49 mettendo in scena una vera propria prestazione di forza, fisica e mentale.

Nell'ultimo quarto il Legnano domina e chiude i conti sul punteggio finale di 86 a 66. Prova di forza importante dei biancorossi che conquistano la quarta vittoria consecutiva, sognando quindi un proseguo di campionato ancor più propositivo.

Il commento di coach Eliantonio

Niccolò Crespi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore