ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Legnano

Legnano | 16 gennaio 2023, 15:51

Due giorni di formazione e sport per quaranta giovani imprenditori con Gianmarco Pozzecco

Networking, confronto e sana competizione con un ospite “eccezionale”: il CT della nazionale italiana di basket

Due giorni di formazione e sport per quaranta giovani imprenditori con Gianmarco Pozzecco

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Alto Milanese, insieme ai gruppi territoriali dei Giovani di Firenze e Toscana, Novara-Vercelli-Valsesia e Torino, in collaborazione con Legnano Basket Knights, ha organizzato un fine settimana di formazione e sport.

Quarantuno i Giovani Imprenditori che hanno passato le due giornate tra il Palaborsani di Castellanza e la sede dell'Associazione industriali di Legnano in via XX settembre in un bel clima di networking, confronto e sana competizione. Federica Simonetto, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Alto Milanese, ha voluto fortemente questo incontro sostenuta dai Presidenti Mortini, Brugo Ceriotti e Lazzaro per creare e rafforzare i rapporti fra i Giovani Imprenditori.

La due giorni si è incentrata sulla formazione in aula e in campo, con ospite di punta Gianmarco Pozzecco, ex cestista e ora allenatore con il ruolo di commissario tecnico della nazionale italiana di basket.

Durante il pomeriggio le quattro territoriali si sono sfidate in un mini torneo. “Come Giovani Imprenditori - osserva Marco Brugo Ceriotti, Presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Novara Vercelli Valsesia - siamo molto competitivi, è stato quindi molto divertente e stimolante affrontare i nostri amici nel gioco”. A seguire sabato sera, la cena medioevale organizzata a Legnano nella nobile Contrada di San Magno.

Domenica si è svolto il Business Match Date.

“Il networking - commenta Andrea Mortini, Presidente Giovani Imprenditori Confindustria Firenze - è spesso dato per scontato, ma con questa iniziativa abbiamo avuto la possibilità di raccontare la nostra attività ad altri Giovani ed è stato un bell’esercizio, anche istruttivo”.

“In questi due giorni – riferisce Federica Simonetto – abbiamo avuto conferma che la formazione sul campo è necessaria per affrontare le sfide in ogni ambito. Sono anche molte le analogie tra il mondo dello sport associativo e delle imprese”. “Il turnover di un’Associazione sportiva - precisa Alberto Lazzaro, Presidente dei Giovani Imprenditori di Torino - è simile a quello che stiamo affrontando adesso nelle nostre aziende. Analizzare punti di vista differenti ci permette per esempio di prendere decisioni anche all’interno delle nostre attività”.

“Un’importante esperienza – conclude Simonetto – che ci piacerebbe ripetere anche con altri Gruppi Giovani o altre Associazioni perché è stato un bel modo di investire il nostro tempo imparando tanto”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore