ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Salute

Salute | 16 gennaio 2023, 12:21

Giornata aperta del Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Insubria: confronto tra professori e pubblico su ricerca e sanità pubblica

Dieta corretta, malattie cardiovascolari, oncologia e Parkinson tra i temi affrontati nell’iniziativa ideata dalla direttrice Luigina Guasti, con interventi dei professori Licia Iacoviello, Marco Cosentino, Roberto De Ponti, Matteo Tozzi, Francesco Grossi e Francesca Rovera. Venerdì 20 gennaio dalle 10 alle 13 nell’Aula Magna di via Ravasi a Varese

Giornata aperta del Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Insubria: confronto tra professori e pubblico su ricerca e sanità pubblica

Giornata aperta del Dipartimento di Medicina e chirurgia dell’Università dell’Insubria, venerdì 20 gennaio nell’Aula Magna di via Ravasi a Varese. Una iniziativa nata con l’obiettivo di condividere con il territorio, le associazioni e tutti gli interessati alla sanità pubblica alcune delle linee di ricerca che sono attive nell’Ateneo e hanno un impatto rilevante sulla salute.

Sono state focalizzate per questo primo incontro alcune «hot questions in science and public health», ovvero argomenti di ampio interesse che saranno introdotti dai docenti con brevi aggiornamenti scientifici, a cui seguirà la possibilità di fare domande e condividere esperienze, aprendo un confronto diretto tra relatori e pubblico.

La Giornata aperta è stata ideata da Luigina Guasti, direttrice del Dipartimento di Medicina e chirurgia – il cui Consiglio annovera un centinaio di membri, tra i quali gli 81 docenti, il personale tecnico e amministrativo e una rappresentanza degli studenti – nonché professoressa di Medicina Interna e direttrice della Geriatria dell’Asst Sette Laghi.

«Moltissime delle attività del Dipartimento – spiega Luigina Guasti – interessano direttamente i pazienti e la popolazione del territorio, portando aspetti scientifici e di ricerca nell’attività quotidiana rivolta alla salute. 

Tradizionalmente il Dipartimento di Medicina e chirurgia svolge la Giornata scientifica del Dipartimento che, dopo anni in cui l’iniziativa era bloccata causa Covid, siamo riusciti a riattivare nel novembre 2022: in quella sede di workshop, i ricercatori del Dipartimento scambiano le ultime linee di ricerca, in un’ottica di consolidare collaborazioni esistenti intra ed extradipartimentali ed aprire nuove prospettive di ricerca. Con questa nuova iniziativa, vogliamo condividere in modo divulgativo le nostre attività di ricerca che possono avere un riflesso immediato sulla popolazione del territorio, e nel contempo vogliamo fare nostre le necessità della cittadinanza e delle associazioni».

La Giornata aperta del 20 gennaio prevede i saluti istituzionali del Rettore dell’Università dell’Insubria Angelo Tagliabue, medico e professore ordinario di Odontostomatologia, di Luigina Guasti e di Matteo Tozzi, professore di Chirurgia vascolare dell’Insubria e direttore della Chirurgia vascolare dell’Asst dei Sette Laghi.

Il primo intervento è dedicato ad «Alimentazione e salute: dal folklore alla scienza», con Licia Iacoviello, professoressa di Igiene.

Alle 10.45 Marco Cosentino, ordinario di Farmacologia, parla di «Bisogni insoddisfatti (unmet needs) nella malattia di Parkinson: armonizzare ricerca scientifica e priorità del paziente».

Alle 11.15 focus su «Medicina cardiovascolare: Cardiologia, Cardiologia geriatrica e Chirurgia vascolare» con i professori Roberto De Ponti, direttore della Cardiologia 1 di Asst dei Sette Laghi, Luigina Guasti e Matteo Tozzi.

Alle 11.45 «Oncologia e diagnosi precoce del tumore della mammella» con i professori Francesco Grossi, direttore Oncologia Asst Sette Laghi, e Francesca Rovera, direttrice della Breast Unit Senologia di Asst dei Sette Laghi.

Al termine dei brevi interventi, 12.15 circa, si apre la discussione tra i membri del Dipartimento, il pubblico presente e le associazioni.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore