ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Territorio

Territorio | 24 gennaio 2023, 12:07

“Giornata della Memoria”: alla biblioteca di Cassano Magnago si parla di giusti

Mario Alzati, studioso di storia locale e romanziere, presenta, mercoledì 25 gennaio, “Il gemello di Olonia”, vicenda di un panettiere alla ricerca delle proprie origini che incrocia l’esperienza degli ebrei di Tradate, perseguitati dai nazifascisti

“Giornata della Memoria”: alla biblioteca di Cassano Magnago si parla di giusti

Parliamo di giusti” è il titolo di un doppio appuntamento che la Biblioteca Collodi e il Comune di Cassano Magnago – Assessorato alla cultura, propongono in occasione della “Giornata della memoria”. Ospite della serata, Mario Alzati, già insegnante e collaboratore di case editrici, cultore di storia locale, romanziere. È proprio in questa veste che Alzati interverrà in via Ungaretti per parlare del suo “Il gemello di Olonia”.

Il protagonista dell’opera, si legge nella presentazione, il panettiere Angioletto Pessina, è in cerca dei genitori naturali e scopre che la sua nascita è il frutto di una storia umiliante. Tormentarsi nel recriminare contro l’ingiustizia subita o accettare la realtà di una vita che tutto sommato non è da buttare? Nel percorso che lo porta a comprendere che il bene più prezioso è la sua dignità, tappa fondamentale è il coinvolgimento nelle vicende degli ebrei di Tradate, colpiti dalla persecuzione nazifascista. Conosce figure che trovano il coraggio di proteggere le persone braccate, nascondendole e aiutandole a fuggire in Svizzera, offrendo il suo piccolo contributo. Appuntamento in biblioteca mercoledì 25 gennaio alle 21.

Seguirà, mercoledì 1 febbraio, l’incontro con Chiara Iotti che presenterà “No ve desmention. Richard Löwy e i giusti della Val di Fassa”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore