ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Valle Olona

Valle Olona | 25 gennaio 2023, 13:23

La Valle Olona accende la tradizione: ecco dove brucerà la Giöbia

Anche in buona parte dei paesi della Valle Olona torna l'amato e sentito rito di fine inverno. A festeggiare la Giöbia sono Castellanza, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Olgiate e Solbiate tra tradizione e creatività

La Valle Olona accende la tradizione: ecco dove brucerà la Giöbia

La Valle Olona accende la tradizione.

A Olgiate, aprirà il rito tradizionale di fine inverno la Giöbia dell’oratorio San Giovanni Bosco al Gerbone, che brucerà, come da tradizione, alle 19 di giovedì 26 gennaio.

Sabato 28, invece, sarà la volta di quella realizzata dai volontari dell’oratorio San Lorenzo, che invitano i presenti a portare un biglietto “con il tuo desiderio per il 2023” da bruciare nel falò che sarà acceso alle 21.30.

A chiudere gli appuntamenti olgiatesi sarà la vecchia preparata dagli “Amici del Buonge”, che sarà accesa alle 22 all’interno del cortile dell’oratorio del Buon Gesù, sempre sabato 28.

A Castellanza torna la Giöbia che per tutta la giornata di giovedì 26 gennaio farà bella mostra di sé in piazza Libertà, davanti al Comune; il fantoccio sarà acceso alle 19, quando sarà possibile, grazie all’impegno del Rione “In Su”, della Pro Loco e degli Alpini acquistare e degustare vin brulé, polenta e bruscitti, pane di San Giulio e vin santo.

A Marnate e Fagnano, invece, quest'anno non ci sarà il rogo di fine inverno.

Torna, invece, in piazza Martiri della Libertà e in pieno centro al paese, il rogo della Giöbia di Gorla Maggiore, giovedì alle ore 20.30. Il plus di quest'anno è pure una mostra fotografica, al centro polifunzionale Numm, sulla tradizione sempre molto sentita e apprezzata in quel di Gorla Maggiore. L'organizzazione è a cura della Pro Giovani (leggi qui).

Ad accendere la tradizione sono anche Gorla Minore e Solbiate, attraverso la collaudata regia, rispettivamente, di Pro Loco e Mastrartisti.

A Gorla Minore si festeggia giovedì (ore 20.30) in via Terzaghi (ex piazza Mercato), mentre la “vecchia” al solito creativa di Solbiate Olona, brucerà alle 20.45 in via San Vito (area feste).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore