TOVAGLIERI E BIANCHI
“Ascoltata voce lega, aeroporti inseriti nel Recovery Fund”

L’europarlamentare e il deputato chiedono che ora Malpensa possa beneficiare dei fondi europei

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

“Finalmente la voce della Lega, da sempre in prima linea per la salvaguardia e lo sviluppo del sistema aeroportuale lombardo, è stata ascoltata: gli aeroporti sono stati inseriti tra i destinatari degli investimenti previsti dal Recovery Fund”.

Lo dichiarano in una nota l’europarlamentare di Busto Arsizio Isabella Tovaglieri e il deputato Matteo Bianchi.

“Ci aspettiamo – proseguono – che lo scalo internazionale di Malpensa possa ora beneficiare dei fondi europei per consolidare il proprio ruolo di infrastruttura di collegamento strategica per lo sviluppo del Paese e per la sua competitività sui mercati europeo e globale. Gli investimenti nel settore aeroportuale sono un esempio virtuoso di come dovrebbero essere sempre spesi i soldi del Recovery Fund: per progetti di ampio respiro, da cui dipende il futuro di una nazione, e non per opere marginali prive di visione strategica, che hanno come unico obiettivo quello di ampliare il consenso sul territorio di coloro che le propongono e le sostengono”.

Copyright @2020