Basket serie C Gold – Il punto
Busto Arsizio, Legnano e Gallarate: girone A da derby

L’aggiornamento settimanale del nostro basketinsider Enrico Salomi sui movimenti di Hydrotherm Busto Arsizio, Visport Legnano Knights e Sices Solar Gallarate.

Enrico Salomi

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Incomincia a prendere forma il nuovo campionato di serie C Gold che coinvolge le 3 squadre dell’Asse del Sempione (Hydrotherm Busto Arsizio, Visport Legnano Knights e Sices Solar Gallarate).

Una C Gold a 3 gironi

Grande novità per la nuova edizione del campionato lombardo di serie C Gold. Non saranno più 2 (i vecchi Ovest ed Est), ma 3 i gironi regionali. Dunque una rivoluzione per la massima competizione agonistica della Lombardia. Questa formula, scelta democraticamente dalle 29 società iscritte, che si sono riunite in conference-call, ha il pregio di avvicinare geograficamente le squadre, evitando così trasferte impegnative e contingentando al massimo le partite, anche in previsione degli sviluppi incerti legati al Covid-19.

La formula

Le 29 squadre iscritte saranno raggruppate in 3 gironi da 10, 10 e 9 formazioni. Dopo la prima fase con partite di andata e ritorno, si passerà alla seconda fase (poule A per le prime 3, poule B dalla 4a alla 6a e poule C dalla 7a alla 9a o 10a di ogni girone), che disputerà 8 gare di sola andata. Le prime 16 squadre (le 9 della poule A e le prime 7 della poule B), suddivise in due conference da 8, andranno a determinare attraverso i play-off le 2 promosse nella serie B nazionale.

Gli impianti

Non è stata ancora completamente risolta la problematica delle palestre scolastiche ad uso sportivo, che saranno in gran parte utilizzate dalle squadre della C Gold (a parte qualche eccezione, come i Knights, che giocheranno al PalaBorsani di Castellanza). Come anticipato da Pietro Tallone, Presidente provinciale, nonché neo-membro del Comitato Regionale lombardo, e da Giuseppe Rizzi (Vice Presidente uscente), i nodi riguardano alcuni impianti (la situazione di Varese sarebbe in via di definizione) e, soprattutto, i rapporti con l’Amministrazione Provinciale di Brescia.

Start

Si incomincerà (…”salvo intese”…) nel week-end del 24-25 ottobre.

Il girone A

Le 10 squadre del girone A daranno vita ad una raffica di derby (nella foto quello dell’anno scorso tra Gallarate e Legnano). La Federazione ha infatti abbinato le 6 varesine (Bustese, Gallarate, Academy Varese, Gazzada, Saronno e Valceresio) alle 2 altomilanesi (Legnano e Nerviano): insieme a loro l’unica rappresentante comasca (Cermenate) e l’unica rappresentante pavese (Mortara).

Copyright @2020