Dopo le quattro positività accertate al Covid
Farfalle fermate per precauzione. Rinviata Brescia-Uyba

Disposto il rinvio della gara di stasera (mercoledì) con Brescia, con l’obiettivo di ridurre il rischio di un potenziale focolaio e di tutelare la salute di atlete e staff

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Rinviato il match infrasettimanale di campionato delle farfalle della Unet E-Work Busto Arsizio.

Nonostante l’ultimo giro di tamponi non abbia segnalato nessun nuovo positivo nella UYBA, a seguito della già accertata positività al Covid per tre atlete e un componente dello staff tecnico, il Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile Mauro Fabris, sentiti i pareri del Medico di Lega e del Responsabile Sanitario della società bustocca, preso atto che la Federazione Italiana Pallavolo ha rimesso alla Lega la decisione finale sull’applicabilità di quanto previsto dal Protocollo, ha disposto il rinvio della gara di stasera (mercoledì) con Brescia, con l’obiettivo di ridurre il rischio di un potenziale focolaio e di tutelare la salute di atlete e staff. Mentre continua la quarantena per i quattro positivi, il restante gruppo squadra della Unet e-work Busto Arsizio si sottoporrà a nuovo tampone nella giornata di domani, giovedì 15 ottobre.

Giuseppe Pirola: “Siamo molto dispiaciuti per questa situazione, che mette in difficoltà per primi noi, ma anche le altre squadre. Speriamo di contenere i contagi e di poter presto tornare in campo anche perché accumulare partite da recuperare vorrà dire andare a congestionare più avanti un calendario già fittissimo di appuntamenti tra campionato e Champions League”.

Copyright @2020