Riceviamo e pubblichiamo
“Il no di Legnano ci dà coraggio, ma la battaglia è appena cominciata”

Legnano dice no al piano Amga-Accam per il salvataggio dell’inceneritore di Borsano e il Comitato Spontaneo No Accam esulta per l’ottenimento di un primo ma significativo risultato. Riceviamo e pubblichiamo

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Legnano dice no al piano Amga-Accam per il salvataggio dell’inceneritore di Borsano e il Comitato Spontaneo No Accam esulta per l’ottenimento di un primo ma significativo risultato. Riceviamo e pubblichiamo.

“Siamo stati ascoltati! Non tutti purtroppo, ma alcuni determinanti incontri che noi del Comitato Spontaneo No Accam di Borsano abbiamo caparbiamente voluto ed attuato, hanno ottenuto il primo importante obiettivo: Legnano dice NO al piano AMGA! Un atto di coraggio, quello del Sindaco Radice e dei legnanesi, che dovrebbe generare una profonda riflessione almeno in quelle componenti politiche bustocche che spesso ci sono apparse più frastornate che informate, tanto da apparire tiepidamente indecise.
Serve coraggio per mettere finalmente fine, anche ingloriosamente, all’inceneritore di Borsano così vecchio da apparire surreale… Serve coraggio per dire basta a una gestione totalmente fallimentare da apparire incredibile… Serve coraggio per ricordarsi che il primo dovere degli amministratori è garantire la salute e la qualità della vita dei loro cittadini… Serve coraggio per sbattere finalmente la porta in faccia a tutte le possibilità del malaffare di impadronirsi di una cosa pubblica.
NOI NON CI FERMIAMO! Ma non c’illudiamo, la battaglia è appena cominciata! Nuove sfide ci aspettano, da combattere come è nel nostro stile: col dialogo, l’informazione, la denuncia!
A tal proposito, informiamo che abbiamo recentemente aperto una pagina ed un gruppo Facebook. In una sola settimana, hanno riscosso talmente successo da confermare, semmai ce ne fosse stato bisogno, che l’interesse della gente è molto alto. Ma non basta: abbiamo già individuato e programmato numerose altre iniziative che ci vedranno impegnati nelle prossime settimane”.

Copyright @2020