Campionati di pallacanestro – Promozione
Borsano e Antoniano al via

Si sono radunate CSO Borsano e G.S. Antoniano, le due squadre bustocche che saranno al via nel prossimo campionato di Promozione varesina.

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si sono radunate le due squadre bustocche al via nel prossimo campionato di Promozione varesina. Rimane tuttora l’incognita dell’inizio della stagione (possiamo azzardare a fine ottobre?), ma comunque entrambe si stanno già preparando. Tra conferme e novità.

QUI CSO BORSANO: CONTINUITA’
Lunedì 31 agosto è scattato il raduno del CSO Borsano.
Siamo in attesa di novità da parte della FIP – spiega coach Luigi “Titti” Maini (nella foto durante la premiazione al Torneo Bones) – anche se prevediamo ragionevolmente che il campionato possa partire a fine ottobre. La nostra squadra è all’insegna della continuità rispetto all’anno scorso. Abbiamo perso Fabio Musicco, che è tornato in Puglia dopo la laurea e lo abbiamo sostituito con il playmaker Davide Gallan (ex Casorate in Promozione). Per il resto abbiamo confermato tutti i giocatori. Non escludo un ulteriore ritocco di mercato in queste ultime ore per dare maggiore profondità al roster”.

ARRIVI
Davide Gallan (play da Casorate)

PARTENZE
Fabio Musicco (play)

QUI GS ANTONIANO: SQUADRA AMBIZIOSA
La scorsa stagione si era interrotta proprio sul più bello. Pur con il ruolo di matricola al primo anno in Promozione… pur con un paio di infortuni pesanti… pur nel girone “straniero” milanese-pavese (anziché quello varesino)… Eppure il G.S. Antoniano aveva entusiasmato ed era stato fermato, causa Covid, nelle primissime posizioni della classifica. Conquistati virtualmente i play-off, la prospettiva era quella di lottare per il salto diretto in serie D. Obiettivo che sarà ritentato sicuramente nella prossima stagione.

In queste ore – dice il Presidente Riccardo Clericiavremo i chiarimenti dal Comune di Busto per l’utilizzo delle palestre. In base alle risposte abbiamo già programmato gli allenamenti della prima squadra. Per quanto riguarda il roster, purtroppo Lorenzo Ferrario e Stefano Bortolozzo si opereranno nei prossimi giorni e quindi saranno out per molti mesi. Abbiamo confermato tutti gli altri giocatori ed abbiamo inserito il pivot Davide Badalotti (da Castano), il playmaker Umberto Gallazzi (inattivo, ma prodotto del nostro vivaio ed ex Gorla) e la guardia Sebastiano Vitali (dagli Wiz Legnano ‘91). Inoltre, siccome siamo un gruppo molto numeroso, abbiamo diviso le squadre. Insieme alla Promozione, abbiamo allestito una formazione per la Uisp A, che sarà composta da giocatori della Promozione che avevano meno spazio con l’aggiunta du qualche nuovo arrivo. Questa squadra si aggiungerà ai due team di Uisp B (Antoniano Lions e Busto Springers) che avevamo già. Insomma abbiamo aumentato il numero dei nostri tesserati e abbiamo dato spazio ai tutti i ragazzi”.

ARRIVI
Davide Badalotti (pivot da Castano), Umberto Gallazzi (play, inattivo), Sebastiano Vitali (guardia dai Wiz Legnano ’91).

PARTENZE
Nessuna.

Copyright @2020

NELLA STESSA CATEGORIA