Il Gusto di Busto | mercoledì 08 febbraio, 17:04

Carne e patate… senza carne

Carne e patate… senza carne

Il Gusto di Busto

Uno dei prodotti della terra che in qualsiasi condizione di terreno e di clima davano sempre i loro frutti

La lepre con polenta, ricetta per i giorni di festa

La lepre con polenta, ricetta per i giorni di festa

Il Gusto di Busto

I bustocchi nei tempi cacciavano nei campi e nei boschi cittadini

Per secoli la gente mangiò polti/poltiglie di cereali

Pulti, fasoeu e verzi: evoluzione dai tempi antichi

Il Gusto di Busto

Infine si deve fare, ognuno sulla sua scodella, una croce di olio di oliva vergine

La polenta piatto povero. Ma ricco del piacere di stare insieme

La polenta piatto povero. Ma ricco del piacere di stare insieme

Il Gusto di Busto

Ci riporta, alla terra e alla civiltà contadina delle nostre origini. Tre ingredienti, un mondo

Il Dì dei Bruscitti ogni anno batte se stesso. E questo sarà ancora più speciale

Il Dì dei Bruscitti ogni anno batte se stesso. E questo sarà ancora più speciale

Il Gusto di Busto

Nel 2012 il Maestro Ernani Ferrario lanciò quest'idea e da allora è stata una crescita continua. Il 10 novembre il piatto sovrano di Busto sarà affiancato da altri prodotti tipici bustocchi e racconti dialettali

Un disegno della trippa dal libro La cucina bustocca

La Busèca e la tradizione così attuale che permette di risparmiare sul gas

Il Gusto di Busto

Piatto di derivazione milanese, la trippa può essere cucinata in molti modi. E con l'aiuto del camino

Il chinotto, agrume dimenticato con una ricca storia marinara

Il chinotto, agrume dimenticato con una ricca storia marinara

Il Gusto di Busto

La storia del chinotto e una dolce ricetta, come sempre a cura del Magistero dei Bruscitti

I "bruschi" o sottaceti, compagni prelibati

I "bruschi" o sottaceti, compagni prelibati

Il Gusto di Busto

Quelli classici bustocchi si compongono di peperoni, cetrioli e pomodori verdi

Il pesce in carpione: scelta di gusto e di metodo

Il pesce in carpione: scelta di gusto e di metodo

Il Gusto di Busto

I bustocchi non sono mai stato grandi consumatori di pesce fresco, piuttosto l'hanno sempre mangiato conservato. Ecco come

Nel sughetto del coniglio con gli aromi si cuociono poi le patate

La ricetta: il coniglio, ul cunili

Il Gusto di Busto

Nel suo sughetto fate cuocere le patate tagliate a tocchetti per una ventina di minuti con coperchio chiuso

Quaresima, ora di sacrifici a tavola. Fino alla rinascita di Pasqua

Quaresima, ora di sacrifici a tavola. Fino alla rinascita di Pasqua

Il Gusto di Busto

Nel digiuno c'era spazio per una zuppetta e la sera per la minestra di castagne. Il rapporto con il pesce e la ricetta record di antichità, quella della bisnonna Battistina nel 1795

Una zuppa al pomodoro

Il pane vecchio, che delizia: così la zuppa bustocca (e non solo) è servita

Il Gusto di Busto

Nella nostra cucina tante ricette, a seconda delle stagioni. La primavera inizia con la cicoria, si prosegue con il pomodoro

Il Gusto di Busto

Viaggio mensile, accompagnati dal Magistero dei Bruscitti, nelle ricette e nei piatti di ieri, più attuali e apprezzati che mai, con la Confraternita fondata da Bruno Grampa nel novembre del 1975. Obiettivo di allora, creare un sodalizio che salvasse, valorizzasse e diffondesse la conoscenza della tradizione della cucina bustocca.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore