XI EDIZIONE di MILLE E… UNA STORIA - TEATRO SOCIALE, SABATO 17 OTTOBRE ALLE ORE 11:00
Una Premiazione “eccezionale veramente”

Lo testimonia il numero straordinario di Racconti pervenuti, oltre 900. Lo conferma il sostegno che mai viene meno di Sponsor e Imprenditori del Territorio. Lo dimostra, infine, il nostro impegno organizzativo ai tempi del Coronavirus

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Cerimonia di Premiazione di sabato 17 ottobre, alle ore 11:00, al Teatro Sociale “Delia Cajelli” in piazza Plebiscito 1 (e questa è un’altra NOVITÀ graditissima)  può a tutti gli effetti definirsi un’occasione eccezionale veramente!

Lo testimonia il numero straordinario di Racconti pervenuti, oltre 900, un record assoluto nelle undici edizioni del premio letterario “Mille e… Una STORIA”. Lo conferma il sostegno che mai viene meno – neanche in questi periodi così difficili e complicati un po’ per tutti – di Sponsor e Imprenditori che si spendono e si attivano per i Giovani e la Cultura del Territorio.

Lo dimostra, infine, l’impegno della GMC Editore e dell’intera redazione del giornale online l’[email protected] nell’allestire una premiazione, a NUMERO CHIUSO ma con i “fiocchi” e con tutti i crismi del caso, per gratificare al meglio i primi classificati di ogni categoria (Piccoli Autori, Lettori e Studenti).

Ai tempi del Coronavirus, tutto quello che è stato appena scritto ci pare lusinghiero e gratificante.

Insomma, ECCEZZIUNALE VERAMENTE, come direbbe il noto personaggio interpretato da Diego Abatantuono.

3 GLI OBIETTIVI AI QUALI NON SI VOLEVA RINUNCIARE E CHE SONO STATI PIENAMENTE RAGGIUNTI

Il primo, quello di continuare nel nostro viaggio senza interrompere, o rinviare, lo svolgimento del Premio Letterario, e la mole di Racconti arrivata ci dà ragione. Oltre 900 i lavori, giunti un po’ da tutte le parti d’Italia e persino dalla vicina Svizzera.

Il secondo obiettivo era mantenere inalterato il valore delle borse di studio. E anche questa promessa, tangibile, è certa grazie al senso di responsabilità, alla fedeltà rispetto all’impegno preso e all’amore per la Cultura e per il proprio Territorio di Imprenditori e Aziende d’eccellenza.

Il terzo, realizzare l’ormai classico volume “Raccolta di Racconti”, con una selezione dei migliori scritti individuati da Giuria e Direzione del Premio. Ed anche in questo caso, con soddisfazione, la GMC Editore a fine settembre ha dato alle stampe un volume di oltre 300 pagine.

LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Rispetto a quanto comunicato in precedenza, le Premiazioni si svolgeranno al Teatro Sociale di piazza Plebiscito 1 a Busto Arsizio, luogo a noi caro, che da alcuni anni ospita la Cerimonia di Premiazione di “Mille e… Una STORIA”. Questo permetterà di accogliere, secondo le ultime disposizioni, 200 invitati (erano 300 fino a domenica 4 ottobre, ndr).

Come ormai ben sapete la partecipazione è esclusivamente a invito e in ambito ristretto. Per motivi di sicurezza e distanziamento, salvo ulteriori nuove disposizioni di legge, gli invitati potranno accedere solo presentando il biglietto d’invito ricevuto e, debitamente compilato, anticipato alla Direzione del Premio.

Possiamo dire che in questo periodo di numeri ne stiamo dando proprio tanti: dai 68 ai 50 della Sala Tramogge, dai 300 ai definitivi 200 del Teatro Sociale… numeri comunque sia sufficienti per premiare e festeggiare come si deve i Vincitori di questa undicesima edizione.

L’appuntamento è dunque per sabato 17 ottobre con inizio alle ore 11:00 precise.

Alle ore 10:00 la sala verrà aperta per permettere ai convenuti, muniti di biglietto di invito e protetti da mascherina, di accomodarsi nei posti a loro riservati dopo avere effettuato il cosiddetto “triage”.

LA CERIMONIA IN BREVE

– Partecipazione esclusivamente a Invito.

– Rispettare la distanza di almeno un metro l’uno dall’altro anche all’esterno del Teatro.

– Ore 10:00 Apertura Teatro e accoglienza.

– Ore 11:00 Inizio Cerimonia di Premiazione

– Presentarsi con la mascherina indossata e mantenerla anche da seduti.

– Presentare all’entrata il Biglietto di invito compilato e consegnarlo agli addetti all’entrata in sala.

– Presentarsi insieme alle persone riportate nell’invito.

– Libro “Mille e… Una STORIA – Raccolta di Racconti” – LEGGI QUI PER SAPERE COME RICEVERLO.

 

Copyright @2020